Fernando d’Anelli

fernando d'Anelli A

Fernando d’Anelli nasce a Rodi Garganico. Appassionato del ritmo e del solismo eclettico, ama i Classici e la Sperimentazione. Ha collaborato a Firenze con il gruppo “ZEIT” ad una ricerca di Musica Mediterranea a cui ha fatto seguito il disco “ Il Cerchio degli Antichi Colori”.  Dopo aver percorso “Sentieri” Blues, Rock, Soul, Pop e Progressive, nella seconda metà degli anni ’80 è approdato alla Musica Jazz.  La sua ricerca verte maggiormente sullo studio delle Contaminazioni. – Nel 2004/05 ha insegnato chitarra jazz nei laboratori di musica al Liceo “Virgilio” di Vico del Gargano e dal 2003 al 2006 ha insegnato chitarra Blues e Jazz presso la “Li.A.M.M.”.- Dal 2006 al 2008 ha creato un Progetto Etno-Jazz “Rodi Folk Jazz”, di cui è stato chitarrista, compositore e arrangiatore di brani inediti. Da molti anni collabora con diversi jazzisti, e promuove seminari, rassegne e concerti, partecipando con varie formazioni, dal Duo alla Big band.  Nel 2012 ha partecipato ai seminari condotti da Bruno Tommaso ed altri jazzisti di fama internazionale ed è stato anche chitarrista della “Rodi Small Band” del Dipartimento di Jazz all’ interno del Conservatorio di Musica “Umberto Giordano” di Rodi Garganico e Foggia.

Nel Settembre 2013 ha partecipato come chitarrista allo Straordinario Evento JAZZIT FEST di Collescipoli (TERNI)- La più grande festa del Jazz Italiano. Agli inizi del 2014 con la vocalist Luana Croella ed altri musicisti tra cui il bassista Nicola Vitaliano, anch’egli di Rodi Garganico) e la collaborazione dell’Art Director Antonio Tarantino, Presidente dell’Associazione AMICI DEL JAZZ DI SAN SEVERO, ha dato vita ad un nuovo progetto musicale dal nome ELLADANJAZZ che é diventato un disco dallo stesso titolo, uscito a metà Giugno dello stesso anno.

Foto copertina

Copertina Elladanjazz

 ELLADAN JAZZ  un progetto musicale con brani inediti di Fernando d’Anelli e      Luana Croella (cantante del gruppo) nato in collaborazione con l’Associazione Amici Jazz  San Severo e presentato in anteprima assoluta in UMBRIA al JAZZIT FEST – ITALIAN  JAZZ EXPO#2 il 28 giugno 2014  Collescipoli (TR) e alla Rassegna Internazionale WINTER JAZZ il 19 Dicembre 2014 a San Severo, riscuotendo ampio consenso di pubblico e critica. Interessante l’intervista a Fernando d’Anelli e Luana Croella a firma di Flavio Caprera  per Jazz Convention. http://www.jazzconvention.net/index.php

 https://www.youtube.com/watch?v=f5aT0YLvG3k (tratto da ELLADANJAZZ e composto  da Fernando d’Anelli, ha come titolo “Rodi“. Si tratta di un brano che il compositore ha voluto dedicare alla propria città, immaginandola nel suo pieno splendore, piena di gente che danza per le strade in un giorno di festa. “Rodi” ha avuto origine dall’idea di una tarantella, sviluppata su territori sonori jazzistici. E’ un Jazz ricco di contaminazioni in cui compaiono fraseggi a volte dal sapore blues a volte progressive.

Contenuto Bloccato se non si accetta la Cookie Policy  

Chi c'é online

2 visitatori online
0 ospiti, 2 bots, 0 membri
Map of Visitors